Principali tipi di prestito

Sul mercato è presente una vasta gamma di tipologie di prestito. Ogni tipo mira a soddisfare esigenze specifiche dei diversi soggetti richiedenti, al fine di garantire una miglior aderenza alle loro necessità.

Prima di rivolgersi ad un istituto di credito, occorre valutare qual è la soluzione adatta allo scopo che ci si prefigge, senza prescindere, ovviamente, da considerazioni sulla propria situazione finanziaria.

I prestiti più comunemente richiesti sono i seguenti.

Il prestito finalizzato

Il prestito finalizzato è un tipo di finanziamento che viene richiesto presso il rivenditore dal quale si acquista il bene o il servizio specificatamente per il suo acquisto. Il negozio in questione ha, nella maggior parte dei casi, delle convenzioni con agenzie finanziarie.

Il prestito personale

Il prestito personale non è finalizzato all’acquisto di un bene o un servizio in particolare e viene emesso da una azienda creditrice direttamente al richiedente senza passare da terzi.

La cessione del quinto

La cessione del quinto è un tipo di prestito che viene concesso esclusivamente a lavoratori dipendenti a tempo indeterminato (che lavorino in aziende pubbliche o private) e pensionati che prevede che le rate vengano trattenute direttamente dallo stipendio o dalla pensione, per un ammontare non superiore ad un quinto del reddito mensile netto. La durata massima di questo tipo di finanziamento è di dieci anni.

La doppia cessione del quinto

Il prestito delega è molto simile alla cessione del quinto, ma permette di accedere a prestiti di ammontare superiore, perché la rata può superare il limite del quinto dello stipendio (sebbene non possa comunque eccedere il 40% dello stesso). Questa possibilità è riservata ai lavoratori dipendenti, ma non ai pensionati.

Il prestito fiduciario

Il prestito fiduciario è un finanziamento non finalizzato, rivolto a chi ha problemi di liquidità e non dispone di risorse sufficienti per acquistare qualcosa di cui necessita anche con urgenza. Può essere erogato a chiunque, siano essi lavoratori dipendenti, autonomi o pensionati; l’essenziale è che si abbia un’entrata di denaro mensile sufficiente a coprire il valore della rata di rimborso. All’interno di questa categoria vengono spesso ricompresi anche i prestiti per studenti.

Il prestito vitalizio

Il prestito vitalizio ipotecario è un tipo di prestito che viene concesso a persone che hanno superato il sessantacinquesimo anno di età e che risultano proprietari di un immobile privo di ipoteca. Il nome stesso di questo tipo di prestito fa intendere le sue modalità di rimborso: esso infatti potrà essere ripagato a partire dalla morte del richiedente, pur non gravando necessariamente sui suoi eredi.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968