Requisiti necessari per richiedere un prestito con trattenuta in busta paga

Come in ogni finanziamento, per richiederlo bisogna soddisfare a precisi requisiti. Nel caso della cessione del quinto, c’è una lista di requisiti senza in quali non si può inoltrare richiesta. Alcuni sembreranno scontati, altri sono meno conosciuti, ma è bene tenere a mente questa lista se si è in procinto di fare domanda per un prestito con trattenuta su busta paga.

Come molti sapranno, la cessione del quinto è una forma particolare di prestito che è rivolta esclusivamente a pensionati o a dipendenti, statali o privati, con contratto a tempo indeterminato, proprio perché la rata mensile del finanziamento non viene pagata dal consumatore, bensì trattenuta direttamente dallo stipendio da parte dell’azienda.

Inoltre è necessario stipulare un’assicurazione che copra dal rischio di morte o grave infortunio e dalla perdita del lavoro.

Vi sono tuttavia dei requisiti meno noti, ma che allo stesso tempo vanno rispettati affinché si possa essere il più certi possibile che il prestito verrà concesso. Ecco i principali:

  • Aver compiuto 18 anni di età;
  • Aver superato il periodo di prova previsto dal contratto di lavoro;
  • Essere in attività di servizio;
  • Non essere in stato di gravidanza, maternità, malattia, infortunio, aspettativa, cassa integrazione e mobilità;
  • Non essere apprendisti, tirocinanti o stagisti e non essere sotto contratto di formazione lavoro (CFL) ;
  • Non aver subito sospensioni cautelative o disciplinari, salvo che siano stati riabilitati

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968