Prima di chiedere un prestito: cosa c’è da sapere

Abbiamo deciso di chiedere  un prestito, come fare? Esistono tanti tipi di prestiti, e  le richieste di credito vengono valutate in base a procedure standard, ma anche tenendo conto di altri fattori. Per cui, se un prestito non viene accettato da un ente finanziario, altrove potrebbe esserlo. E’ importante confrontare e non fermarsi alla prima soluzione. Alcuni passaggi sono però comuni a tutti:

Chiedere un preventivo

Il primo è, naturalmente, la richiesta del preventivo. Il primo step per ottenere un prestito è di solito la richiesta del preventivo, presso una banca o un ente finanziario. Bisogna recarsi di persona presso lo sportello di una banca oppure  compilare un apposito form online sui siti di prestiti in Rete.

I documenti necessari per chiedere un prestito

Prima di concederci  un finanziamento, la banca o la società finanziaria vorranno controllare che tipo di garanzie ci sono affinchè siano ripagate del prestito. I requisiti variano a seconda degli istituti finanziari, ma di solito, in quasi tutti i tipi di prestiti  sono richiesti una busta paga, o il Cud, la dichiarazione dei redditi o il cedolino della pensione. Servono anche documenti di identità, come la carta d’identità e il codice fiscale (di solito la fotocopia fronte retro di un documento identificativo).

Fra prestiti finalizzati e non finalizzati

In termini economici, il prestito è la cessione di una somma di denaro   tramite finanziamento e simili, che andrà poi restituita, con gli interessi. In termini pratici, si possono dividere in due macro gruppi: prestiti finalizzati e prestiti non finalizzati. I primi, sono  quelli che si richiedono per un fine, come l’acquisto di qualcosa, bene o servizio, e spesso si sottoscrivono direttamente nel negozio o presso la catena in cui si fa l’acquisto. I secondi, i prestiti non finalizzati, sono quei prestiti che non sono legati all’acquisto di qualcosa di preciso. In genere il cliente non è tenuto informare l’istituto di credito sulla destinazione del prestito che si è richiesto.

Della famiglia dei prestiti non  finalizzati fanno parte i prestiti personali, cessione del quinto, prestito delega, prestito fiduciario. 

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968