Mutui: donne in minoranza

Mutui: le donne sono in netta minoranza. E’ quanto emerge da una nota diffusa da Mutui.it in seguito a un’indagine realizzata sul suo portale. Le donne sono appena il 27% degli intestatari che richiedono un mutuo. Il gentil sesso non tocca nemmeno un terzo della fetta di richiedenti prestiti per la casa.

Sintomo questo, di disparità ben più profonde fra l’universo degli uomini e quello delle donne. Infatti proprio le differenze che esistono tutt’oggi fra trattamento economico di uomini e donne è una delle cause principali che frenano la richiesta dei mutui da parte delle donne. Secondo la Commissione europea per la parità retributiva nei paesi dell’Unione, questa differenza ha un numero: a parità di impiego, le donne percepiscono in media il 16,4% in meno degli uomini.

E questa minore disponibilità finanziaria finisce che si traduce anche nelle richieste mutui.

Nei casi in cui l’intestatario del mutuo è donna, si rilevano alcune peculiarità di richieste medie. Le donne che accendono prestiti per la casa sono in media abbastanza giovani (39 anni), e interessate soprattutto a comprare la prima casa (74% delle richieste). Hanno a disposizione uno stipendio dignitoso, circa 1800 euro al mese e chiedono solitamente una cifra attorno ai 127mila euro, da restituire con calma in un periodo generalmente lungo, attorno ai 24 anni. La percentuale da finanziare col mutuo è pari al 55% del valore dell’abitazione che si intende comperare.

Il tasso preferito è quello variabile. A chiederlo è il 44% del campione femminile. Sono le donne single le principali richiedenti di mutui: una fetta che conta il 59% delle domande, a fronte di un restante 41% di mutui

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.