Meglio usare la carta di credito o il bancomat?

Quante volte si sente fare questa domanda alla cassa di un negozio o di un supermercato? Ma qual è esattamente la differenza?

Le carte sono strumenti di pagamento “alternativi al contante” che consentono l’acquisto di beni e servizi presso esercizi commerciali convenzionati.

CARTE DI CREDITO E CARTE DI DEBITO
Si distinguono in due grandi famiglie:
• le carte di debito, in Italia il PagoBANCOMAT, che permette di effettuare pagamenti con addebito immediato sul conto corrente bancario.
• le carte di credito (es. Visa, Mastercard, American Express, Diners) che consentono di addebitare la spesa effettuata sul conto, di norma, a partire dal mese successivo.

LE CARTE DI ULTIMA GENERAZIONE
Molto spesso le carte di ultima generazione sono utilizzabili sia come carte di credito che come carte di debito. Entrambe, con alcune differenze, consentono di prelevare denaro contante presso gli sportelli BANCOMAT delle banche.

LE CARTE PREPAGATE
Esistono poi le carte prepagate, che non prevedono l’addebito su un conto corrente, dal momento che l’importo spendibile è stato preventivamente versato dal titolare direttamente sulla carta, un po’ come avviene per le ricariche telefoniche.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968