Finanziamenti on line per start up: la proposta di Consob

Finanziamenti on line per start up innovative: tende a questo il documento di consultazione pubblicato da Consob  sul nuovo regolamento in materia di ‘crowfunding’ ovvero sul sistema di raccolta di capitali da parte di progetti start up tramite portali on line.

La consultazione del documento si chiude il prossimo  30 aprile e dà esecuzione alla delega assegnata alla Consob sulla disciplina regolamentare contenuta nel ‘decreto crescita bis’.

In sostanza la proposta avanzata da Consob è quella di facilitare i portali on line per favorire la raccolta di capitali di rischio da parte delle start up innovative e, dall’altra, di fare in modo che vengano fissati dei paletti di sicurezza per garantire ai piccoli risparmiatori che aderiscono al crowfunding, la tutela  del capitale investito.

Un modo per facilitare i finanziamenti on line per le imprese emergenti L’Italia è il primo paese in Europa a essersi dotata di una normativa simile.

Il regolamento stabilisce anche alcune misure che i gestori dei portali dovranno portare avanti nella raccolta degli ordini degli investitori e durante la trasmissione agli intermediari autorizzati.
In riferimento ai clienti retail il regolamento prevede, che un’offerta venga lanciata per almeno il 5% da particolari categorie di investitori professionali.

Non solo: nel caso di un passaggio di controllo di una start up, i sottoscrittori di minoranza avranno, per un determinato periodo di tempo, il diritto di recesso dalla società, cioè la possibilità di vendere le proprie partecipazioni alle stesse condizioni alle quali viene trasferita ad altri la partecipazione di controllo. Un modo per tutelare i piccoli risparmiatori e il capitale investito.

 

Cosa ne pensate?

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968