Fondo Nuovi Nati: cos’è, requisiti e come fare domanda

fondo nuovi nati

Il Fondo Nuovi Nati è uno strumento istituito con la legge di bilancio del 2017 che permette alle famiglie italiane di ottenere un aiuto utile per sostenere le spese per i figli. L’obiettivo della legge consiste nel favorire l’accesso al credito da parte delle famiglie. Il fondo è conosciuto in modo comune come Fondo Sostegno Natalità ed è diventato operativo subito dopo la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale. Anche nel 2017 il Fondo Nuovi Nati era pienamente operativo. Vediamo in che cosa consiste nello specifico, quali sono i requisiti richiesti per accedere al credito e come fare domanda.

In cosa consiste il Fondo Nuovi Nati

Chi è in possesso dei requisiti stabiliti dalla legge ha l’opportunità di accedere ad un vero e proprio finanziamento che viene garantito dallo Stato. Si possono richiedere delle somme che arrivano fino a 10.000 euro, che dovranno essere restituite in seguito in un massimo di 7 anni di tempo. Questo prestito è molto simile ad un prestito personale e per questo gli interessati in possesso dei requisiti dovranno effettuare una domanda apposita presso gli enti che erogano il finanziamento.

Ogni famiglia può ottenere un prestito fino a 10.000 euro per ogni figlio. Quindi, se una famiglia ha due figli che rientrano nei requisiti previsti per il Fondo Nuovi Nati, potrà richiedere due finanziamenti differenti, ciascuno fino a 10.000 euro.

Il Fondo Sostegno Natalità è istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e viene fornito a chi possiede i requisiti seguenti:

  • a chi esercita la responsabilità di genitore di bambini che sono nati o sono stati adottati dall’1 gennaio 2017, fino a quando compiono il terzo anno di età oppure entro il terzo anno dall’adozione, se è stata consegnata la certificazione che attesti la nascita o l’adozione del bambino;
  • a chi possiede la cittadinanza italiana oppure la cittadinanza in uno Stato dell’Unione Europea;
  • a chi possiede in alternativa la cittadinanza extracomunitaria, a patto che abbia il permesso di soggiorno CE per lungo periodo e a patto che si sia residenti in Italia.

Come fare domanda per il Fondo Nuovi Nati

La richiesta per ottenere il prestito deve essere presentata ad una delle banche che aderiscono al programma, entro il 30 giugno dell’anno seguente a quello della nascita o dell’adozione. Ci si deve recare in una filiale della banca prescelta e compilare un apposito modulo, attraverso il quale si effettua una vera e propria autocertificazione del possesso dei requisiti che vengono richiesti e attraverso il quale vengono dichiarati:

  • le generalità del genitore e del figlio (in caso di adozione bisogna specificare anche il numero relativo al provvedimento);
  • i dati di chi esercita la patria potestà sul bambino;
  • eventualmente l’indicazione di una potestà condivisa (in questo caso bisogna indicare le generalità dell’altra persona e dichiarare che viene richiesto un singolo finanziamento per ogni nascituro).

In seguito alla domanda, la banca provvedere ad accertare la presenza dei requisiti richiesti e accredita la somma di denaro richiesta al beneficiario, a seconda delle modalità che sono state concordate in fase di richiesta del prestito.

Il debito può essere estinto in un’unica soluzione o mediante il pagamento di un certo numero di rate, in base al periodo di tempo stabilito in fase di definizione del contratto di prestito.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.