Ktesios mette a rischio Ubi Banca?

Ktesios è una società finanziaria specializzata nei prestiti personali e nella cessione del quinto, controllata dalla Banca24-7 e collegata a Ubi Banca. Lo scorso marzo Ktesios è finita in liquidazione: a quanto pare i conti del gruppo non quadravano, tanto che da Ubi Banca non sono mancati certi malumori.

Il ruolo di Banca 24-7

Banca 24-7 è specializzata nei finanziamenti ai consumatori e alle famiglie. Il rapporto con Ktesios è cominciato nel 2003, e si è poi rafforzato nel 2008, con un accordo commerciale triennale. In sostanza, la finanziaria offriva alla propria clientela i servizi forniti dalle banche partner, tra cui figurava anche Ubi. Non vi sarebbe dunque un rischio diretto da parte di Ubi e Banca 24-7, anche se i clienti di Ktesios si rifanno dunque ai servizi di Ubi.

Le cifre in ballo

Secondo MF, il bilancio 2010 di Banca24-7 quantifica in 1 miliardo i crediti erogati attraverso Ktesios. Di questi, 358 milioni sono garantiti da pegno, rappresentato da un conto corrente vincolato costituito presso Banca24-7, mentre altri 651 milioni sono garantiti dalla clausola “non riscosso per riscosso”.

Banca24-7, tuttavia, ha accantonato nel fondo rischi e oneri solo 8 milioni. E alla fine del primo semestre 2011 la rinuncia alla clausola “riscosso per non riscosso” e la liberazione del pegno hanno dato luogo a rettifiche su crediti verso la clientela per 14,7 milioni.

Pertanto, la conclusione degli analisti è che il rischio del gruppo Ubi sui finanziamenti intermediati Ktesios sembrerebbe molto piu’ basso della sua esposizione complessiva.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968