Cala lo spread, ma i mutui ancora no

Cala lo spread ma l’effetto tarda a vedersi sui mutui. Gli effetti dei provvedimenti di Mario Draghi, governatore della Banca Centrale Europea, tradotti nello scudo anti spread hanno subito provocato effetti nella finanza e nell’abbamento fra i titoli di Stato e i Bund tedeschi.

I mutuatari italiani ora giustamente si crederanno se gli effetti dei ribassi potranno finalmente vedersi anche sui mutui. Se in passato infatti le banche avevano a loro volta alzato lo spread applicato ai mutui ogni volta che saliva il differenziale di rendimento, ora ci sarebbe da aspettarsi il fenomeno inverso, e quindi un abbassamento dei tassi applicati ai mutui ipotecari.

Peccato che questo risvolto che sarebbe davvero molto caro ai mutuatari italiani tardi a verificarsi, mentre nel mondo della finanza i primi effetti dello scudo anti spread non hanno tardato a farsi sentire.

E’ il risultato di uno studio condotto da Casa24Plus presso 29 istituti bancari italiani, dal quale si evince che è ancora prematuro parlare di mutui meno cari. La fase attuale è ancora di stallo. Le banche ancora sono restie a cambiare rotta e permangono in una fase di incertezza. Casa24 parl di “navigazione a vista” in questo momento da parte dei maggiori istituti di credito italiani. L’erogazione dei mutui si attesta ancora a -50% rispetto allo scorso anno. Una tendenza in calo che tarda, almeno per il momento, a cambiare direzione.

Sembra che in questo “ritardo” giochi in parte la strategia adottata da molte banche a favore di una redditività per le loro casse più alta: offrire meno mutui rispetto al passato, ma con margini di guadagno molto alti. Come dire, pochi, ma buoni. Almeno per loro..

Nel frattempo per risparmiare sui mutui, ci si può sempre appoggiare all’online, e trovare l’offerta e il preventivo mutui più conveniente sui vari siti che offrono confronti fra i mutui in circolazione.

 

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.