Mutui: in Calabria li chiedono gli over 60

Un dato curioso sui mutui arriva dalla Calabria: secondo una ricerca di Mutui.it emerge che in Calabria il 4% di chi richiede un mutuo ha un’età superiore ai 60 anni. L’importo medio richiesto è di 116mila euro, con preferenza per il tasso fisso e un piano di rimborso di 13 anni.

PERCHE’ IL MUTUO A 60 ANNI

Dall’indagine emerge anche che la richiesta di mutuo da parte degli over 60 viene motivata per il 35% per l’acquisto della prima casa, e per il 21% per l’acquisto di una seconda casa. In questo caso, si può anche trattare di persone che stipulano il mutuo al posto dei figli, che magari non hanno i requisiti necessari per ottenerlo. Ecco allora che si verifica il salto generazionale. Tuttavia, dalla ricerca emerge anche che un ultrasessantenne su dieci è costretto ad ipotecare la propria abitazione per ottenere liquidità per le spese quotidiane o per quelle che invece non erano preventivate. Una situazione di disagio che va via via diffondendosi anche in altre parti della Penisola.

Tra le province dove il fenomeno degli over 60 che richiedono un mutuo è più diffuso, vi sono Reggio Calabria (5,16%), Vibo Valentia (5,04%), Cosenza (4,21%), Catanzaro (3,48%) e Crotone (2,34%).

Insomma, una tendenza da monitorare, specialmente perché sintomatica del “raschio del barile”: finora le generazioni genitrici degli attuali trentenni sono state quelle che, con i loro risparmi, avevano fatto da grande ammortizzatore sociale per le situazioni di estremo disagio dei giovani. Se anche loro cominciano ad indebitarsi, la situazione comincia a destare qualche preoccupazione.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968