Mutuo residenziale: previsioni in crescita per i giovani

C’è ottimismo sulle domande di mutui residenziali nei prossimi mesi: un sondaggio sulle previsioni di acquisto per le abitazioni condotto da Nomisma per il periodo che riguarda i prossimi 12 mesi dà infatti dati positivi. Del resto la tendenza sembra essere già in corso: nello scorso anno il 9,7% delle famiglie ha attivato un mutuo ipotecario sulla prima casa, dato che si traduce in 457mila nuovi mutui e in un leggero aumento rispetto ai dati dell’anno precedente.

L’INDAGINE NOMISMA 2011

L’indagine Nomisma 2011 fornisce tuttavia dei dati significativi sulle intenzioni di acquisto: due famiglie su tre (75,4%) hanno infatti programmato l’acquisto di un’abitazione nell’arco dei prossimi 12 mesi, acquisto che avverrà tramite la stipula di un mutuo.

CHI ACCENDE UN MUTUO

Le categorie di persone che sono più propense ad accendere un mutuo risultano, a sorpresa, famiglie di giovani (l’88,2% ha il capofamiglia di età inferiore ai 34 anni), per lo più residenti al Centro Italia (86,2%) e al Sud Italia (87,8%) che abbiano meno di due figli a carico.

Che la crisi non faccia più paura?

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.