Credito al consumo e informazione precontrattuale

Ecco un capitolo interessante che riguarda i finanziamenti ma che a volte si tende a trascurare: l’informazione precontrattuale.Secondo le nuove regole infatti, (e come vorrebbe il buon senso) il consumatore deve poter essere in grado di confrontare l’offerta di finanziamento e paragonarla con altre, in modo da prendere una decisione consapevole PRIMA di sottoscrivere il contratto. Quindi, il consumatore deve essere messo nelle condizioni di poter fare questo raffronto.

Per questo esiste l’informazione precontrattuale, ovvero tutta una serie di informazioni  che tramite un documento nominato “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori”  deve contenere le condizioni offerte alla generalità della clientela oppure, se le stesse sono personalizzabili, quelle offerte allo consumatore dietro manifestazione delle sue precise preferenze.

L’istituto di credito e’ il soggetto che deve adempiere a questi obblighi, come ogni eventuale intermediario di cui il finanziatore si avvalga.

Non hanno invece particolari obblighi di informazione i venditori di merce o servizi che propongono la sottoscrizione del contratto di finanziamento come collegato a quello di vendita. In questo caso il venditore deve comunque chiarire la sua posizione, ma e’ il finanziatore che deve fare in modo che al consumatore giunga tutta la documentazione informativa prevista dalla legge.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968