Finanziamenti alle imprese: nuovi plafond da Banca Sella

finanziamenti alle impreseIn tema di finanziamenti alle imprese, e di ritardi dei pagamenti verso gli imprenditori, Banca Sella lancia nuove opportunità di credito per la categorie. L’iniziativa riguarda le piccole e medie imprese, che in sostanza avranno la possibilità di chiedere l’anticipo dei crediti vantati verso la Pubblica amministrazione o prestiti a tassi vantaggiosi per fare nuovi investimenti.

Per rendere questo possibile il Gruppo Banca Sella,ha stanziato due nuovi plafond da dieci milioni di euro ciascuno. La loro funzione sarà quella di andare ad alimentare i fondi creati per sostenere le esigenze di liquidità delle imprese, fondi previsti dagli accordi siglati tra Abi e le Associazioni di categoria in rappresentanza delle imprese.

Il primo plafond, di circa dieci milioni di euro,è a disposizione delle piccole medie imprese per smobilizzare i crediti vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione. Le Pmi di tutta Italia,avranno la possibilità così di chiedere  l’anticipazione del credito alla banca, per una somma non inferiore al 70% del credito vantato.

Il secondo plafond, anch’esso consistente in 10 milioni di euro, riguarda il finanziamento dei progetti di investimento in beni materiali e immateriali delle Pmi.

Possono accedere al secondo plafond le Pmi di ogni categoria,  sia per fare fronte ad investimenti futuri sia a investimenti effettuati nei sei mesi precedenti rispetto alla presentazione della domanda. Il finanziamento verrà erogato come mutuo a tasso variabile, dalla durata massima che varia da un massimo di  36 mesi per investimenti in beni immateriali e fino a un massimo di 84 mesi per gli investimenti in beni materiali. Si tratta di finanziamenti offerti a particolari condizioni vantaggiose.

Banca Sella già in passato ha avviato alte iniziative a favore di imprese e indipendenti, come finanziamenti di progetti per investimenti delle pmi e delle Mid-Cap in seguito a un accordo con la Bei (che ha messo a disposizione 70 milioni di euro per le concessioni di credito), il finanziamento per i cassintegrati e quello per il pagamento delle tredicesime quattordicesime e anticipo retribuzione ferie.

 

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968