Glossario prestiti: credito al consumo

Il credito al consumo è la forma di prestiti più nota. Di solito tutto il credito che si richiede fino ai 30.000 euro rientra in questa categoria. Si tratta di concessione di credito tramite un finanziamento, o altre forme di facilitazione finanziaria, a favore di una persona fisica che agisca per scopi non legati all’attività lavorativa.

Come dice il nome, è la concessione di credito legata appunto al “consumo” e non all’attività imprenditoriale o finanziaria del cliente Il consumatore dovrà poi pagare il prestito dilazionato (a rate), con l’aggiunta di interessi e spese aggiuntive. Non è definito credito al consumo l’acquisto di beni e servizi che si effettuano per la propria attività lavorativa, professionale o aziendale, per esempio un leasing per comprare un auto per una società.

La legge definisce credito al consumo  “il contratto con cui un finanziatore concede o si impegna a concedere a un consumatore un credito sotto forma di dilazione di pagamento, di prestito o di altra facilitazione finanziaria”.

 

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

TRIBOO Copyright © 2018 Triboo Direct, tutti i diritti riservati. Realizzato da Triboo Direct S.r.l. - viale Sarca 336 Ed.16 - 20126 Milano Partita IVA n. IT09290830968