Prestiti per ristrutturare casa in aumento: e arriva il bonus ristrutturazioni

Aumentano i prestiti per ristrutturare casa. Proprio così, si guarda, nel pubblico come nel privato, a rivalutare quanto esiste già o si possiede piùttosto che ad acquistare qualcosa di nuovo, che impegna cifre ben più onerose. Una tendenza che si riscontra anche nel mondo dell’economia, dal quale si scopre che i finanziamenti per ristrutturare sono in crescita.

Gli esperti del settore lo confermano: i prestiti finalizzati a ristrutturazioni in casa aumentano, e il bonus ristrutturazioni è salito dal 36 al 50%.  Il bonus, previsto dall’articolo 11 del Decreto Sviluppo, potrà aumentare fino a giugno 2013 e non è quindi errato ipotizzare che la tendenza di crescita per i prestiti legati a opere di ristrutturazione cresceranno fino ad allora.

Crisi economica, Imu, difficoltà nel mercato edilizio, accesso ai mutui sempre più difficoltoso: sono tante le concause che fanno si che molti decidano di ristrutturare la loro abitazione piuttosto che impegnarsi ad acquisirne una nuova. Anche gli enti locali rivedono i loro piani di governo del territorio a favore di un recupero dell’esistente anzichè investire in progetti nuovi. E in piccolo sembra che l’idea piaccia anche alle famiglie. In più, le opportunità offerte dal bonus ristrutturazioni sono allettanti.

In sostanza, con il bonus per le ristrutturazioni, entrato in vigore con il decreto Sviluppo lo scorso 26 giugno, si possono avere detrazioni Irpef in aumento per lavori di ristrutturazione, dal 36 al 50% delle spese sostenute per il restauro, fino a un massimo di rimborso pari a 96mila euro. Esattamente il doppio rispetto alla cifra massima rimborsabile precedente, che era di 48mila euro.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.