Prestito Compass 30.000 euro: come funziona

prestito compass 30.000 euro

Il prestito Compass 30.000 euro è uno dei quei prestiti personali che possono essere richiesti a Compass, tenendo conto dell’ampia offerta che la compagnia riserva ai suoi potenziali clienti. Compass si dedica alla concessione di finanziamenti e di prestiti online che vanno da un minimo di 5.000 ad un massimo di 30.000 euro. Naturalmente pone delle condizioni specifiche per ogni tipo di finanziamento richiesto e che variano per le rate di rimborso mensili e per i tassi di interesse TAN e TAEG che vengono applicati. Prima di richiedere un prestito Compass da 30.000 euro, è meglio effettuare un preventivo, per rendersi conto di quanto andremo a spendere e per fare un confronto con le nostre risorse economiche a disposizione.

Come richiedere un preventivo per un prestito Compass

Il preventivo per un prestito Compass fino a 30.000 euro si può fare anche online, direttamente sul sito ufficiale della compagnia assicurativa. Non occorre nemmeno registrarsi al sito e inoltre, per il calcolo del preventivo, non ci verranno richieste informazioni personali. Abbiamo a disposizione un pratico form su internet. In esso dobbiamo inserire l’importo di cui abbiamo bisogno e il numero di mesi che ci occorreranno per effettuare il rimborso del prestito ottenuto. In questo modo, come risultato finale, possiamo visualizzare il numero e l’importo delle rate da pagare ogni mese, oltre all’importo dei tassi di interesse TAN e TAEG che vengono applicati sul finanziamento.

L’unico problema è che il form online permette di calcolare le relative informazioni fino ad un massimo di 20.000 euro. Proprio per questo motivo, se ci interessa un prestito specifico per il limite massimo di 30.000 euro, dobbiamo recarci in filiale. Possiamo fissare un appuntamento tramite il sito internet, compilando un apposito form in cui indicheremo i dati personali, la filiale a cui siamo interessati e l’orario in cui siamo disponibili per fissare un appuntamento.

In alternativa possiamo contattare Compass al numero verde 800.774433, che è disponibile per i nuovi clienti. Chi già possiede un conto con Compass ed è intenzionato ad avere ulteriori informazioni per un prestito, può usufruire del servizio clienti che si può contattare al numero 02.48244412.

Esempio di calcolo di prestito Compass a 20.000 euro

Attraverso il simulatore gratuito che abbiamo a disposizione su internet, possiamo calcolare il tipo di prestito che ci interessa, arrivando ad un massimo di 20.000 euro. Se siamo interessati ad un finanziamento da 30.000 euro, questo da 20.000 euro rappresenta la soluzione che più si avvicina al limite massimo richiesto.

Per 20.000 euro la durata del finanziamento va da un minimo di 24 mesi ad un massimo di 84 mesi. Il TAN non dipende dal numero dei mesi della durata del mutuo, visto che abbiamo un TAN fisso applicato corrispondente a 9,90%. Il TAEG, al contrario, è decrescente rispetto alla durata del prestito. Quindi possiamo dire che, più sarà grande la durata, minore sarà il TAEG annuale che verrà applicato sulla somma ricevuta.

In generale comunque teniamo presente che gli interessi complessivi sul totale della somma ricevuta in prestito tendono ad essere più elevati in corrispondenza di una maggiore durata del finanziamento.

I nostri partner

Istituti presenti su internet con offerte legate a prestiti e finanziamenti.
(L’elenco è indicativo e non esaustivo, non tutte le finanziarie hanno una relazione con Finanziamenti.it)

Triboo Media s.r.l. (società socio unico) - Viale Sarca 336 - Edificio 16, 20126 Milano (MI) Cap. Soc. 1.250.000,00 euro i.v. - P.IVA, C.F. e CCIAA di Milano IT06933670967 - REA MI-1924178 tel. +39 02 64741433 - fax +39 02 64741494 Società sottoposta alla direzione e coordinamento di Triboo Spa - all rights reserved - Viale Sarca 336, Edificio 16 - 20126 - MILANO (MI) - Capitale Sociale Euro 28.740.210,00 i.v. . P.IVA 02387250307 - codice fiscale e numero iscrizione al registro delle imprese CCIAA MI: 02387250307.
Managed by Leadoo S.r.l.